domenica, 25 Settembre, 2022

Ore :13:24

Seguici su

Perché Pilates

Perché Pilates?

Il Pilates è una disciplina corpo-mente che ha come finalità quella di portare l’individuo a un maggior senso di benessere. La persona riesce a sentire una presenza nuova, a muoversi consapevolmente ed abitare il proprio corpo in maniera diversa.

La respirazione è il filo conduttore che porta la persona a lavorare con attenzione, ogni esercizio è  coordinato al respiro e fatto con  concentrazione, è la mente ad accompagnare il corpo, lo porta a muoversi in modo controllato e fluido, senza scatti, senza sforzi eccessivi, riuscendo a reclutare i muscoli necessari per quel determinato movimento, senza spreco di energia. Si sente la gioia di eseguire gli esercizi in modo armonioso senza eccessivi sforzi, capendo le proprie capacità, i propri limiti, le proprie caratteristiche corporee.

Il Pilates porta a conoscere il proprio corpo e a migliorarlo, la muscolatura viene tonificata, rinforzata, le articolazioni diventano più libere,la postura migliora, il corpo diventa più flessibile ed elastico e la mente è più attenta meno frenetica e agitata.

Matwork

Il mat work rappresenta le fondamenta del Pilates.

Prende il nome dal tappetino, il mat, su cui vengono eseguiti i movimenti a corpo libero.

L’obiettivo del mat work è quello di rinforzare la Power House (la sede del potere) che coincide con il centro del corpo.

I muscoli di quest’area sono gli addominali, il diaframma,i glutei e i muscoli della zona lombare e dell’anca.

Il rinforzo di questi muscoli stabilizza la posizione del bacino e  crea un sostegno forte che dà l’energia, la stabilità, la forza e il controllo necessari per progredire nei vari livelli del Pilates e poter muoversi liberamente.

Prendere confidenza con il Matwork è molto importante perché è possibile continuare in autonomia il lavoro svolto a lezione e mantenersi così sempre elastici e in forma.